Quando cambiare le gomme? 5 consigli per guidare sicuri

07/06/2018 Non attivi Di budapneumatici

Gli pneumatici sono una componente molto importante di un’auto e la loro usura può compromettere la sicurezza e l’efficienza della guida.
Per questa ragione, è fondamentale conoscere quando cambiare le gomme della propria macchina, per evitare problemi e rischi durante la guida.

Volete saperne di più? Leggete i nostri 5 consigli.

1. Notate se la macchina tira verso un lato

Da un po’ di tempo a questa parte, notate che durante la guida la vostra macchina tira spesso verso un lato? Sappiate che questo potrebbe accelerare l’usura del vostro pneumatico. Di solito, le gomme tendono ad usurarsi contemporaneamente, ma nel momento in cui si sbaglia l’allineamento meccanico delle proprie ruote, può accadere che la macchina tenda a sbandare e quindi a compromettere lo stato di alcune gomme più delle altre. Noi consigliamo di cambiare sempre tutte le gomme, ma se preferite, potete sostituire anche solo quelle del retro, per ovviare eventuali rischi di aquaplaning.

2. Gioco della monetina

Come di certo saprete, il battistrada è una componente che permette di capire se una gomma deve essere cambiata o meno. Per essere sicuri, fate questo gioco: prendete una moneta da 2 euro e inseritela in alcune scanalature dello pneumatico. Se riuscite a vedere il bordo bianco della moneta, allora è il momento di cambiare la vostra gomma. Questo perché, il battistrada di ogni pneumatico deve avere lo spessore di almeno 1,6 millimetri, per poter guidare in sicurezza. Usare l’auto con gomme dal battistrada inferiore, non è solo un pericolo per la vostra vita ma anche per il vostro portafoglio. Il rischio, infatti, è quello di ricevere una multa salata.

3. Valutate la presenza di usure particolari

Gli pneumatici non possono avere una forma e composizione perfetta. Questo perché, ogni giorno entrano in contatto con diversi tipi di asfalto, e può accadere che subiscano delle ammaccature. Tuttavia, controllate ugualmente se sono presenti chiodi, o altri tipi di danni ingenti. È un ottimo modo per capire se le gomme devono essere sostituite.

4. Le gomme durano 6 anni

In questo caso, se le vostre gomme godono ancora di un discreto stato, sappiate comunque che la loro vita ha una durata ben precisa. Difatti, si consiglia sempre di sostituirli almeno dopo 6 anni, in quanto la loro funzionalità potrebbe divenire in breve tempo compromessa.

5. Scegliete lo pneumatico adatto a voi

Gli pneumatici non sono tutti uguali e soprattutto non vengono utilizzati indistintamente per ogni veicolo. Per questa ragione, controllate sempre se i vostri pneumatici sono adatti con la vostra auto, per struttura, marca e misura. Se constatate anomalie durante la guida, probabilmente le gomme che avete scelto non sono adatte per la vostra macchina, quindi sarebbe bene sostituirle.