Come leggere uno pneumatico: guida passo passo

Come leggere uno pneumatico: guida passo passo

09/07/2018 Non attivi Di budapneumatici

Sapere come leggere uno pneumatico è importantissimo per la scelta e l’acquisto della gomma perfetta per la propria auto. Sì perché le gomme non sono tutte uguali e non tutte sono idonee per ogni tipologia di veicolo. Per questo, leggere la marcatura vuol dire conoscere tutte le caratteristiche principali di uno pneumatico tra cui struttura, larghezza e velocità.
Ma come leggere uno pneumatico nel modo giusto? Leggete questa guida per scoprirlo.

Come leggere uno pneumatico?

Per leggere uno pneumatico, immaginate di vedere sul dorso della gomma questa serie di lettere e numeri: 225/55R 17 97W. Ogni cifra corrisponde ad una caratteristica principale. Ecco quali:

  • 225 sta a alla larghezza della gomma per mm. In questo caso, il nostro pneumatico virtuale pesa 225 mm;
  • 55 indica il apporto tra l’altezza del fianco e la larghezza della gomma stimato in percentuale. In questo caso è il 55%. Attenzione: minore sarà l’altezza, migliore sarà la precisione della ruota in curva;
  • R indica la struttura radiale, comune a moltissime gomme;
  • 17 indica il diametro del cerchione della gomma e viene espresso in pollici. In questo caso, sono 17 pollici;
  • 97 è l’indice di carico, cioè il peso che lo pneumatico può reggere in velocità;
  • W indica la velocità massima che può raggiungere uno pneumatico. La scala di riferimento va dalla A (più bassa) alla Y ( più alta – 300km/h). Generalmente, il dato W corrisponde a 270km/h.

Ovviamente questa serie di numeri è solo un esempio: ogni cifra e lettera varia a seconda dello pneumatico preso in considerazione.

LEGGI ANCHE: Battistrada: cos’è e come si misura il suo spessore

Leggere lo pneumatico a cosa serve?

Leggere lo pneumatico aiuta a guidare in sicurezza, a conoscere a fondo le gomme di cui ci si serve per spostarci e soprattutto ad acquistare i prodotti più idonei per il proprio veicolo. È bene ricordare che per saperne di più sulle gomme del proprio mezzo, è sempre consigliabile leggere comunque l’annesso libretto di circolazione.