Acquisto pneumatici usati: 3 accorgimenti per non farsi fregare

Acquisto pneumatici usati: 3 accorgimenti per non farsi fregare

13/08/2018 Non attivi Di budapneumatici

L’acquisto degli pneumatici usati in Italia non è cosa così rara, in quanto permettono di risparmiare ingenti cifre di denaro senza però rinunciare alla propria sicurezza sull’asfalto.
Comprare pneumatici usati, però, può non rivelarsi cosa così semplice: la fregatura è costantemente dietro l’angolo ed è necessario prestare attenzione ad alcuni accorgimenti per evitare l’acquisto di gomme poco idonee o peggio, pericolose durante la guida.
Ebbene, cosa bisogna fare per non correre questo rischio? Ecco 3 aspetti rigorosamente da controllare e non sottovalutare quando si acquistano pneumatici usati.

1. Pneumatici usati: il colore è troppo acceso?

Molto spesso, i rivenditori di gomme usate usano lo stratagemma di cospargere gli pneumatici con una sostanza gelatinosa, a base d’olio o a gasolio, al fine di renderli più luci e apparentemente più nuovi di quanto realmente siano. Ebbene, se vi capita di notare gomme dal colore un po’ troppo acceso, meglio evitare di acquistarli. Potrebbero essere più vecchie e usurate di quanto pensiate.

LEGGI ANCHE: Manutenzione pneumatici: i controlli da fare prima di partire per le vacanze

2. Pneumatici usati: cercate segni di forature

Quando si acquista una gomma usata è sempre bene cercare segni di foratura ed eventuali riparazioni, per vedere come queste sono state eseguite. In linea di massima, una buona riparazione deve comprendere una vasta area della gomma e non solo la zona della foratura. In ogni caso, se il foro dovesse trovarsi troppo vicino al fianco della gomma, meglio non acquistare lo pneumatico.

LEGGI ANCHE: Come leggere uno pneumatico: guida passo passo

3. Pneumatici usati: leggete l’età della gomma

Ogni gomma possiede al suo fianco il codice DOT (Department of Transportation), composto da una serie di cifre le cui ultime 4 indicano precisamente mese e anno di composizione dello pneumatico. In linea di massima, sarebbe bene acquistare gomme dall’età di 5-6 anni ma non oltre, poiché troppo vecchie ed usurate. Tra le alte cose, dopo un tempo così lungo, la mescola del battistrada potrebbe non garantire l’aderenza sull’asfalto, per cui la gomma potrebbe risultare altresì molto pericolosa.