Come si misura la pressione degli pneumatici? Col manometro!

Come si misura la pressione degli pneumatici? Col manometro!

05/07/2018 Non attivi Di budapneumatici

Sapere come si misura la pressione degli pneumatici è importantissimo per guidare sicuri e senza incorrere in pericoli. Il motivo è presto detto: la gomma non è un prodotto impermeabile ed essendo costantemente in contatto con l’asfalto può facilmente subire delle perdite di pressione. Le conseguenze, però, potrebbero rivelarsi pericolose: una gomma dalla bassa pressione si deteriora più in fretta e quindi può portare ad uno scarso controllo del veicolo durante la guida. Ebbene, uno strumento molto utilizzato dagli automobilisti è senza dubbio il manometro.
Ma che cos’è effettivamente e perché è utile per capire come si misura la pressione degli pneumatici? Scopriamolo insieme.

Come si misura la pressione degli pneumatici: cos’è il manometro

Il manometro ha il compito di misurare la pressione d’aria presente nelle gomme di un veicolo. Il livello di pressione si esprime in bar e solitamente quello ideale viene indicato dalla casa do produzione della vettura. In linea di massima si attesta tra 0.2 e i 0.3 bar. Il manometro viene spesso fornito dai gommista ma può essere anche acquistato autonomamente in rete o presso dei rivenditori specializzati.

LEGGI ANCHE: Come cambiare la gomma della macchina in modo sicuro

Tipologie di manometro

Esistono due diverse tipologie di manometro, entrambe molto comuni:

  • Il manometro digitale: molto economico e davvero molto utilizzato per via della precisione con cui rileva la pressione. Il difetto? Funziona a batterie, per cui può richiedere ulteriore acquisti o ricariche su questo frangente;
  • Manometro analogico: molto classico, economico ma decisamente meno preciso.

LEGGI ANCHE: Battistrada: cos’è e come si misura il suo spessore

Come si misura la pressione degli pneumatici: prezzo del manometro

Il prezzo del manometro varia molto sulla base del modello che si sceglie. Alcuni modelli detengono degli optional in più come la luce LED, utile per misurazioni con livello di luce scarso; altri possono anche possedere un collegamento via wireless. Ciò che conta è che il vostro manometro abbia il quadrante grande e il tubicino da montare sulla gomma abbastanza lungo, per rendere meno difficoltosa la lettura del dato di pressione.
A titolo informativo, un manometro rappresenta comunque una spesa molto economica che si aggira massimo sui €20. Insomma, un costo esiguo che permette però di misurare la pressione degli pneumatici in modo eccelso.